• Spedizione in giornata per tutti gli ordini entro le 12:00!

Fissare un frangivista senza effettuare fori

La soluzione di fissaggio pratica per il balcone
Autore: supermagnete, Uster, Svizzera
Online da: 10.05.2019, Numero visite: 105765
Indice

Fissare un frangivista alla ringhiera del balcone

Il sole splende, gli uccellini cinguettano: non c'è niente di meglio che trascorrere del tempo sul proprio balcone… Se solo non ci fossero gli sguardi curiosi dei vicini! Dei frangivista, disponibili in diverse versioni, possono rivelarsi la soluzione ideale. Stuoie di bambù, canne, salice o plastica: sono tutte ideali per essere attaccate con facilità alla ringhiera metallica del balcone usando i magneti.
I magneti gommati con base in acciaio CMN-22 sono ideali per fissare i frangivista alla ringhiera del balcone. Il rivestimento in gomma protegge il magnete dai graffi e ne aumenta la portata in direzione di taglio.
Oltre ai magneti gommati, avete bisogno di alcune fascette (per esempio Fascette fermacavi 200 mm oppure Fascette fermacavi 400 mm) e un paio di forbici. Innanzitutto occorre attaccare uno o due magneti, a seconda del sostegno desiderato, a un'estremità del frangivista, facendo passare una fascetta nelle due aperture sul magnete e attorno ad una piccola parte del frangivista. Chiudere quindi la fascetta e tagliare la parte in eccesso. Ora basta fissare i magneti alla ringhiera per attaccarvi la prima parte del frangivista. Ripetere questo procedimento fino a quando l'intera stuoia è attaccata.
Ecco che il vostro frangivista è attaccato in modo affidabile alla ringhiera del balcone! Questa stuoia non serve solo a proteggere la vostra privacy, ma è anche perfetta per bloccare il vento. Questa soluzione di fissaggio con i magneti offre il grande vantaggio che il frangivista può essere smontato rapidamente. In inverno, per esempio, è possibile custodirlo in cantina per evitare che si rovini.
Attenzione: la vite e il magnete di CMN-22 sono zincati e possono quindi arrugginire. Il rivestimento in gomma resistente alle intemperie e ai raggi UV protegge il magnete abbastanza bene. Tuttavia occorre ricordarsi di sostituire il magnete dopo un utilizzo prolungato all'aperto.


Tenda con zanzariera come protezione dagli sguardi per il balcone

Integrazione di Eva Fürhaker, Stockerau, Austria, 2021:
Quest'anno ho trascorso le vacanze a casa. Così, per la la mia vacanza in "Balconia" ho deciso di trasformare il mio balcone in un'oasi di benessere. L'unico lato negativo erano gli sguardi curiosi dei vicini, difficili da evitare in un quartiere residenziale. Per non sentirmi osservata, mi serviva un frangivista per il balcone che però lasciasse passare la luce, non accumulasse il calore e fosse anche bello da vedere. Ho quindi avuto l'idea di installare una tenda decorativa come protezione dagli sguardi.
Fissare la corda
Il mio balcone è chiuso sui lati. Il rivestimento è di vetro smerigliato e la ringhiera ha un telaio di metallo che circonda la parte aperta del balcone. Questo telaio è un supporto ideale per i magneti ed è perfetto per fissare una tenda per proteggersi da sguardi indiscreti. Ho utilizzato questo telaio per fissare una tenda aiutandomi con una corda. Ho utilizzato una corda da bucato per assicurarmi che resistesse alle intemperie. Alle estremità ho formato un anello che ho chiuso con un morsetto.

Per montare questo supporto sulla ringhiera del balcone, ho posizionato un disco magnetico CS-S-42-04-N con diametro di 42 mm a sinistra e a destra del telaio. Per potervi attaccare la corda, ho inserito nel foro al centro una vite filettata a testa svasata e l'ho fissata con un dado e una rondella. Questo fa da gancio per la corda.

Il mio consiglio: per evitare che il disco magnetico scivoli, ho messo del nastro autoadesivo in gomma sul retro. Questo presenta anche un altro vantaggio: quando si toglie il magnete, non si perdono le viti.

Nota dal team di supermagnete: i dischi magnetici non sono resistenti alle intemperie e con il tempo iniziano ad arrugginire. Per proteggere i magneti al neodimio dagli agenti atmosferici, consigliamo di trattarli con della vernice antiruggine o con uno smalto trasparente.
Tenda zanzariera come protezione dagli sguardi
Come protezione dagli sguardi per il balcone ho scelto una tenda zanzariera: è leggera, lascia passare l'aria e la luce e impedisce alle zanzare di pungermi.
Sul bordo superiore della tenda ho cucito un orlo in cui ho fatto passare la corda da bucato. A causa del suo peso leggero, la tenda si muove troppo quando soffia il vento o c'è corrente d'aria, di conseguenza ho cercato un modo per fissarla. La soluzione: un cordino decorativo con magneti da attaccare alla ringhiera del balcone con cui fermare la tenda.
Cordino decorativo per fissare la tenda
Per il cordino ho abbinato varie perline decorative in vetro o pietra agli anelli magnetici dorati del tipo R-06-02-02-G e li ho infilati su un filo per macramè. Il filo per macramè è sottile ma robusto. Naturalmente è possibile utilizzare qualsiasi altro tipo di corda.
Se la protezione dagli sguardi non mi serve, la lego con questo cordino fatto da me. I magneti integrati tengono il tessuto e lo fissano alla ringhiera.

Il mio consiglio: assicuratevi di infilare gli anelli magnetici alla giusta distanza. Per poter approfittare della forza magnetica, quando il cordino avvolge la tenda si devono toccare.
Conclusione: questa soluzione magnetica mi facilita moltissimo il montaggio e lo smontaggio della protezione dagli sguardi. Con questo facile progetto fai da te, ho abbellito il mio balcone e ora ho più privacy. Durante le vacanze il balcone è diventato il mio luogo preferito per rilassarmi.