Zanzariera con magneti

Montaggio flessibile sulla finestra grazie a magneti o a nastro magnetico
Autore: supermagnete, Uster, Svizzera
Indice

Montaggio con nastro magnetico

Fissare una zanzariera con il nastro magnetico è un gioco da ragazzi! Vi mostriamo come fissare una zanzariera alla finestra con facilità e in modo da poterla mettere e togliere senza problemi.
Materiale necessario
Passo 1

Misurate innanzitutto la finestra con un metro ripiegabile. Tagliate poi il nastro magnetico autoadesivo in modo da ottenere 4 pezzi per il lato esterno della finestra e 4 pezzi per la zanzariera. Incollate i quattro pezzi di nastro magnetico intorno al telaio della finestra, assicuratevi che il telaio sia pulito e privo di grasso e premete bene. Per ottenere un risultato migliore, lasciate asciugare la colla del nastro magnetico per tutta la notte. Solo in seguito potete caricare del peso sull'adesivo.
Passo 2

Per determinare le misure della zanzariera, aggiungete 6 cm alla lunghezza e alla larghezza della finestra. In questo modo la zanzariera potrà essere fissata correttamente sul nastro magnetico di 3 cm, lasciando sufficiente spazio per la finestra. Tagliare la zanzariera delle dimensioni desiderate e lisciarla sul pavimento.
CONSIGLIO: Se possibile, eseguite i prossimi passi su un tappeto. Questo vi permetterà di lisciare la zanzariera con facilità e di evitare che si deformi troppo velocemente.
Passo 3

Incollate ora i quattro nastri magnetici sulla zanzariera e premete bene.
Può succedere che i nastri magnetici sulla zanzariera e le loro controparti sulla finestra non si sovrappongano a filo. Controllatelo prima del passo 3. Formate con il nastro magnetico un telaio provvisorio per la zanzariera e posizionate i nastri singoli sulle controparti corrispondenti sul telaio della finestra. Se i due nastri non sono a filo tra loro, ruotate semplicemente il nastro di 180 gradi.
Passo 4

Posizionate la zanzariera e i nastri magnetici sul pavimento, in modo che lo strato adesivo dei nastri guardi verso l'alto. Incollate il nastro telato sul nastro magnetico e premete bene. Piegate o tagliate le parti sporgenti del nastro telato. Adesso il lato adesivo dei nastri magnetici è protetto dalle intemperie.
Passo 5

Adesso dovete solo attaccare la zanzariera magnetica sulla finestra. In caso di finestre di grandi dimensioni consigliamo di farlo in due.
Questa pratica soluzione magnetica vi permette di tenere lontane zanzare, mosche a altri insetti. Se la zanzariera non vi serve, potete essere rimossa facilmente e rimessa in un secondo momento.
Attenzione: con il tempo la colla dei nastri magnetici autoadesivi può dissolversi. Dopo un uso prolungato sarà necessario sostituire il nastro adesivo.

Fissaggio con magneti incollati

Integrazione dallo cliente Bence Buday, Budapest (Ungheria):
Abito al settimo piano di una casa a Budapest. In estate, il caldo nella stanza è insopportabile, perciò lascio volentieri la finestra aperta. Se solo non ci fossero le zanzare! Questi fastidiosi insetti non mi lasciavano in pace tutta la notte, fin quando ho deciso di prendere dei provvedimenti e di installare una zanzariera.
La mia applicazione presenta i seguenti vantaggi:
  • Non occorre praticare dei fori che potrebbero danneggiare l'isolamento delle finestre.
  • E' molto più semplice incollare i magneti sul telaio della finestra anziché incassarli.
  • E' possibile montare e smontare la zanzariera in pochi passaggi.
  • E' molto più conveniente che farsi montare una protezione adatta da parte di una ditta specializzata.
  • E' divertente!
Come prima cosa ho costruito la cornice in legno. Semplici aste di legno acquistate al fai-da-te si prestano bene a questo scopo. Le ho avvitate insieme all'angolo destro. Poi ho avvitato in quattro punti diversi un sottile pezzo di metallo per far sì che la cornice possa essere attratta dai magneti.
Quindi ho incollato quattro parallelepipedi magnetici 15 x 15 x 3 mm all'esterno sul telaio della mia finestra. A questo scopo ho utilizzato la Vostra colla UHU MAX REPAIR.
Ho lasciato asciugare bene la colla per tutta la notte. Per far sì che i magneti nel frattempo non si spostassero, ho posizionato nella parte interna della finestra un altro parallelepipedo magnetico dello stesso tipo.
In seguito mi sono procurato la stoffa per la zanzariera e l'ho fissata alla cornice (a questo scopo si può usare una pinzatrice).
Una volta asciugata la colla, ho potuto fissare la cornice della zanzariera all'esterno della mia finestra e con l'occasione vi ho fatto anche un po' di pubblicità :-). I pezzi di metallo vengono attratti dai magneti e così la zanzariera aderisce in modo sicuro al telaio della finestra. La zanzariera aderisce perfettamente fino a questo momento e mi aiuta a tenere lontane le maledette zanzare in modo assolutamente affidabile.
Avvisi del team di supermagnete:
  • A seconda delle dimensioni e del peso della cornice in legno potreste dover utilizzare più di quattro magneti (6-8 distribuiti sul telaio della finestra) in modo che la cornice tenga in modo sicuro anche in caso di forte vento.
  • I nostri magneti sono adatti all'impiego in ambienti interni non esposti all'umidità. In seguito a un uso prolungato in ambienti esterni possono cominciare ad arrugginire e perdere così la loro magnetizzazione. E' preferibile trattare i magneti con un antiruggine oppure utilizzare i magneti gommati al neodimio che sono completamente impermeabili.
  • La colla UHU è estremamente potente. Il telaio della finestra potrebbe subire danni al momento di staccare i magneti. Se siete in affitto, dovreste prima di tutto chiarire se i magneti possono restare permanentemente sul telaio delle finestre.

Fissaggio con magneti incassati

Integrazione dallo cliente Thomas Hennemann, Harsum (Germania):
Ogni anno la stessa storia con queste odiose zanzariere davanti alle finestre. Non se ne può fare a meno, ma è davvero snervante doverle montare e smontare e poi questo adesivo appiccicoso sui telai delle finestre mi faceva diventare matto! Primo rimedio dal fai-da-te: solidi telai in alluminio (non proprio economici) adattabili a finestre di tutte le dimensioni. Purtroppo il fissaggio alle finestre dovrebbe avvenire con tristissime clip in plastica che rovinano le guarnizioni delle finestre e non tengono molto. Una vera disperazione!
La mia idea: usare i Vostri Supermagneti multiuso per rendere le operazioni di montaggio e smontaggio in primavera e in autunno il più agevoli possibile. Perciò ho comprato una zanzariera normalmente disponibile in commercio (in questo casi di Windhager) in un negozio per il fai-da-te. Incassando i magneti lateralmente nel telaio della finestra, non danno fastidio quando si pulisce e garantiscono una sufficiente aderenza anche se si ha poco spazio a disposizione!
Oltre a ciò sono necessari soltanto 4 S-15-08-N dischi magnetici per il telaio della finestra e 4 Q-15-15-08-N cubi magnetici per il telaio della zanzariera. Infine c'è bisogno di un trapano di 15 mm senza punta per praticare dei fori inclinati nel telaio della finestra ed evitare così di trapanare inavvertitamente il telaio da una parte all'altra.
Misurare la profondità del telaio della finestra e praticare dei fori relativamente profondi, ma attenzione a non arrivare dall'altra parte! Nel mio caso, alla fine i magneti erano distanti tra loro soltanto 5 mm. Inserire i magneti S-15-08-N nei quattro fori (si vedranno appena).
Con un pezzo di scarto controllare la corretta polarizzazione e la posizione dei cubi magnetici in modo che i magneti nel telaio della finestra e nella zanzariera non si respingano tra loro (non sarebbe il massimo se uno degli angoli rimanesse rialzato ;-) ). Successivamente accertare la grandezza esatta del telaio da fabbricare e tagliare di conseguenza le componenti del telaio.
Alle estremità delle parti orizzontali del telaio viene infilato un pezzo di schiuma solida (in questo caso gomma di muschio). Questo limita il margine di movimento del magnete che verrà inserito successivamente e lo fissa in modo flessibile.
Spingere il magnete all'interno. Il magnete deve potersi muovere liberamente all'interno del suo campo di azione, in modo che quando si monterà davanti la zanzariera si posizionerà correttamente da solo. Finire di montare la zanzariera.
Quando si mette davanti la zanzariera, si sente che i magneti scivolano nelle loro posizioni e basta.
Una volta fatto non si avranno più problemi di montaggio e smontaggio.
Quando la mia "governante" ordina: "Bisogna mettere le zanzariere", 5 minuti dopo me ne sto di nuovo comodamente seduto sulla mia sdraio a fumarmi una sigaretta :-) .

L'intero contenuto di questa pagina è protetto dal diritto d'autore.
Senza espressa autorizzazione, non è permesso copiarne il contenuto né utilizzarlo in alcun'altra forma.