• Oltre 240'000 ordini all'anno
  • Oltre 46 milioni di magneti a magazzino
Il prodotto è stato aggiunto al suo carrello acquisti.
Al carrello

Quali rivestimenti esistono per i magneti?

Mentre i magneti in ferrite non sono rivestiti, per i magneti al neodimio è disponibile un'ampia gamma di diversi rivestimenti. Il rivestimento di gran lunga più utilizzato è fatto di nickel. Scoprite di seguito maggiori informazioni su questi e su altri rivestimenti per i magneti al neodimio.
Indice

Magneti al neodimio (Supermagneti)

Il neodimio reagisce all'ossigeno e, se non è trattato, ossida molto rapidamente. Pertanto, tutti i magneti al neodimio del nostro shop sono dotati di un rivestimento di protezione. Questo è così sottile che il tipo di rivestimento non ha alcun effetto sulla forza di attrazione del magnete.
Per i nostri magneti al neodimio utilizziamo i seguenti rivestimenti:

Nichel (Ni-Cu-Ni)

  • Di gran lunga il rivestimento più usato
  • Colore: metallo brillante
  • Buon rapporto qualità/prezzo
  • Spessore: ca. 12 micrometri


Doratura (Ni-Cu-Ni-Au)

  • Strato sottilissimo (24k) sopra il normale rivestimento in Ni-Cu-Ni, perciò anche con le stesse caratteristiche
  • Colore: oro brillante
  • Spessore della doratura senza Ni-Cu-Ni: 0.05 micrometri
  • Spessore di tutto il rivestimento: ca. 12 micrometri
  • La doratura si logora rapidamente in seguito a un uso frequente, perciò è adatta solo per scopi decorativi, non per giocare o lavorare.


Cromo (Ni-Cu-Ni-Cr)

  • Migliore resistenza all'abrasione e alle ammaccature (perciò utilizziamo questo rivestimento per le nostre sfere magnetiche)
  • Colore: opaco, grigio metallico
  • Spessore: ca. 15 micrometri


Rame (Ni-Cu)

  • Colore: marrone-rosso-oro brillante. Il colore può modificarsi nel corso del tempo in seguito all'ossidazione (inscurimento, macchie)!
  • Resistenza all'abrasione e agli urti leggermente inferiore al Ni-Cu-Ni
  • Resistenza alla corrosione leggermente inferiore al Ni-Cu-Ni
  • Spessore: ca. 10 micrometri
  • La superficie color rame si logora in seguito a un uso frequente (come per i magneti dorati) ed è perciò adatta solo per scopi decorativi.


Resina epossidica (Ni-Cu-Ni-epoxy)

(in casi eccezionali anche solo epoxy)

  • Colore: nero
  • Quasi al 100% resistente alla corrosione fin tanto che il rivestimento resta intatto
  • Non resistente agli urti (si frantuma facilmente)
  • Spessore: ca. 10 micrometri
  • Anche le più piccole lesioni del rivestimento, invisibili a occhio nudo, portano nel lungo periodo al danneggiamento del magnete quando questo è esposto all'umidità.


Zinco (Zn)

  • Colore: grigio opaco/bluastro
  • Solo zinco senza Ni-Cu-Ni
  • Meno resistente alla corrosione di Ni-Cu-Ni
  • Può lasciare residui neri
  • Spessore di ca. 4 micrometri


Nichel-zinco (Ni-Cu-Ni-Zn)

  • Colore: argento opaco, leggermente grigio/bluastro
  • Ni-Cu-Ni con uno strato di zinco
  • Meno soggetto alla corrosione rispetto a Ni-Cu-Ni
  • Spessore: 12–15 micrometri


Rivestimento antiaderente (PTFE/PFAS)

  • Grigio/antracite
  • Solo rivestimento antiaderente (PTFE/PFAS), senza Ni-Cu-Ni
  • Praticamente impermeabile
  • Molto resistente all'abrasione
  • Spessore di 12-25 micrometri


Senza rivestimento

  • Materiale magnetico puro, nero/grigio
  • I magneti ossidano e si decompongono in breve tempo a contatto con ossigeno e acqua
  • I magneti devono essere utilizzati rapidamente mettendoli al riparo da aria e acqua
  • Sconsigliamo di richiedere la produzione di magneti privi di rivestimento.


Argento (Ni-Cu-Ni-Ag)

  • Argento brillante
  • Strato sottilissimo sopra il normale strato Ni-Cu-Ni, perciò anche con le stesse caratteristiche
  • Differenza puramente estetica
  • Materiale: argento sterling
  • Spessore di ca. 12 micrometri


Attenzione: esistono altri rivestimenti per i magneti al neodimio che però non offriamo nel nostro assortimento standard. I rivestimenti mostrati sono a scopo illustrativo. Le loro proporzioni non corrispondono alla realtà.


Magneti con base in acciaio

Per i nostri magneti con base in acciaio, se non diversamente indicato, vengono utilizzati magneti al neodimio con un rivestimento in Ni-Cu-Ni. L'indicazione "rivestimento" nella descrizione dell'articolo di questi magneti si riferisce alla base in acciaio intorno al magnete. Nella maggior parte dei casi si tratta di nichel (Ni), nei magneti con base in acciaio smaltati di bianco, verde o nero si tratta di nichel con l'aggiunta di un rivestimento in polvere.


Magneti in ferrite

In realtà si potrebbero ricoprire i magneti in ferrite con diversi rivestimenti. Questo processo, però, è tecnicamente piuttosto complesso e costoso: il prezzo per il rivestimento supererebbe addirittura il prezzo del magnete.
Poiché i magneti in ferrite sono resistenti alle intemperie anche senza ulteriore protezione, nella maggioranza dei casi si può rinunciare a un rivestimento aggiuntivo. Per questo motivo i nostri magneti in ferrite sono privi di rivestimento.

Perché i magneti vengono rivestiti?

Il rivestimento protegge i magneti al neodimio dalla corrosione. Senza questo rivestimento, si ossiderebbero e quindi si arrugginirebbero. Poiché i magneti al neodimio sono realizzati in un materiale estremamente fragile, il rivestimento serve anche per proteggerne la superficie. Il rivestimento rende quindi i magneti più resistenti.

Come scegliere il rivestimento giusto?

Visti i numerosi magneti dotati di diversi tipi di rivestimento disponibili nell'assortimento di supermagnete, la scelta potrebbe essere difficile. Abbiamo quindi deciso di mettere a disposizione la tabella sottostante per aiutarvi a prendere la decisione. Quando si sceglie un magnete, non bisogna considerare solo fattori come la forza di attrazione o le dimensioni, ma anche il rivestimento. Il rivestimento va scelto in funzione dell'uso previsto dei magneti.
Interno* Umidità Acqua** Colla***
Nickel (Ni-Cu-Ni) Buono Accettabile Cattivo Buono
Doratura (Ni-Cu-Ni-Au) Buono Accettabile Cattivo Buono
Cromo (Ni-Cu-Ni-Cr) Buono Accettabile Cattivo Buono
Rame (Ni-Cu) Buono Accettabile Cattivo Buono
Resina epossidica (Ni-Cu-Ni-Epoxy) Buono Buono Accettabile Buono
Zink (Zn) Buono Accettabile Cattivo Buono
Nichel-zinco (Ni-Cu-Ni-Zn) Buono Accettabile Cattivo Buono
Rivestimento antiaderente (PTFE/PFAS) Buono Buono Accettabile Cattivo
Argento (Ni-Cu-Ni-Ag) Buono Accettabile Cattivo Buono
Gomma Buono Buono**** Buono***** Accettabile

* Aree interne asciutte
** Acqua dolce
*** Impossibile stabilirlo in maniera generale, perché esistono colle per i più diversi rivestimenti.
**** Si riferisce ai dischi magnetici gommati (interamente rivestiti in gomma). I sistemi magnetici rivestiti in gomma solo parzialmente sono adatti solo per un utilizzo di breve durata in ambienti umidi.
***** Si riferisce ai dischi magnetici gommati (interamente rivestiti in gomma). I sistemi magnetici rivestiti in gomma solo parzialmente sono poco adatti per un utilizzo in acqua.


Altre informazioni sui magneti

Tra le nostre FAQ trovate anche molte informazioni interessanti su questi argomenti: